Museo dell’Occhiale

Il Museo dell’Occhiale, a Pieve di Cadore, per scoprire la storia dell’occhiale dal Medioevo ad oggi e la peculiarità dello sviluppo del Distretto industriale dell’occhiale nella provincia di Belluno a partire dalla fine del secolo XIX. Per maggiori informazioni:...

Casa del Tiziano

Il pittore Tiziano Vecellio nacque a Pieve di Cadore nel 1478. La sua casa, nella foto, è aperta al pubblico. L’edificio risale al XV secolo ed è una tipica casa cadorina in pietra e legno. Dal 1922 è monumento nazionale

Magnifica Comunità e Museo Archeologico

Palazzo costruito fra il 1444 e in 1492, saccheggiato, bruciato e ricostruito nei secoli successivi fino all’ultimo restauro esterno nel 2000. Fin dal XVI secolo nel palazzo della Magnifica Comunità si riuniscono i rappresentanti dei Comuni del Cadore, in passato con...

Chiesa San Bartolomeo – cascata del Pissandro

Il percorso è a Nebbiù, frazione di Pieve tra Tai e Valle di Cadore. Si parte dalla piazza della chiesa di San Bartolomeo che fa parte degli itinerari tizianeschi. All’interno della chiesa ci sono quadri interessanti di Carlo Capobianco e Marco Vecellio. Uscendo dalla...

Da Pieve a Nebbiù

Per andare da Pieve a Nebbiù facendo una bella passeggiata si può prendere il sentiero che parte dalla fine di via Belvedere. Arrivati in cima alla strada asfaltata comincerà il bosco con un tracciato in ghiaia, prendere questa e percorrerla seguendo le indicazioni....

Ciasa de la Regola di Pozzale

Al museo Ciasa de la Regola di Pozzale, a circa un chilometro e mezzo da Pieve di Cadore, potete ammirare il mulino che serviva per sgranare il mais. Al piano superiore c’è la sala dove venivano segate le travi per le case e i fienili e al piano terra c’è l’antica...